2

Tutorial

Reduci da Abilmente con ancora negli occhi le meraviglie viste e negli orecchi i  complimenti ricevuti per i nostri lavori, abbiamo pensato di postare il tutorial  della margherita a STUMPWORK che abbiamo insegnato in fiera, per tutte coloro a cui è piaciuta e non hanno avuto il tempo e non hanno avuto il tempo di fare il corso.

Siamo a disposizione per qualsiasi chiarimento e buon lavoro ……

disegnare con la matita 2 cerchi concentrici di mm 6 di diagonale il più piccolo  e di cm 1 di diagonale il più grande. a cm 1,5 dal centro dei 2 cerchi segnare 12 punti a raggiera distanti tra loro mm 7/8 circa

disegnare con la matita 2 cerchi concentrici di mm 6 di diagonale il più piccolo e di cm 1 di diagonale il più grande.
a cm 1,5 dal centro dei 2 cerchi segnare 12 punti a raggiera distanti tra loro mm 7/8 circa

foto 1

su questi segni a raggiera dare dei punti di appoggio ben tesi con filo robusto (vedi foto)

su questi segni a raggiera dare dei punti di appoggio ben tesi con filo robusto (vedi foto)

uscire con il filo da ricamo nel cerchio più piccolo e fare la prima gettata su un punto di appoggio

uscire con il filo da ricamo nel cerchio più piccolo e fare la prima gettata su un punto di appoggio

fare la seconda gettata sempre sullo stesso punto di appoggio

fare la seconda gettata sempre sullo stesso punto di appoggio

ricamare a punto rammendo sulle gettate il primo petalo

ricamare a punto rammendo sulle gettate il primo petalo

terminato il petalo passare l'ago sul rovescio del lavoro

terminato il petalo passare l’ago sul rovescio del lavoro

uscire con ago alla metà della base del primo petalo dare le gettate su un secondo punto di appoggio . Ricamare a punto rammendo anche il secondo petalo e così via tutti gli altri .....

uscire con ago alla metà della base del primo petalo dare le gettate su un secondo punto di appoggio .
Ricamare a punto rammendo anche il secondo petalo e così via tutti gli altri …..

terminato di ricamare la prima corolla riempire il centro con punti nodino

terminato di ricamare la prima corolla riempire il centro con punti nodino

Tra un petalo e l'altro della prima corolla segnare altri 12 punti a raggiera e dare su questi dei punti di appoggio come i precedenti

Tra un petalo e l’altro della prima corolla segnare altri 12 punti a raggiera e dare su questi dei punti di appoggio come i precedenti

togliere i punti di appoggio della prima corolla in modo da liberare i petali che verranno portati verso l'alto e fermati con uno spillo per permettere di ricamare la seconda corolla .

togliere i punti di appoggio della prima corolla in modo da liberare i petali che verranno portati verso l’alto e fermati con uno spillo per permettere di ricamare la seconda corolla .

terminata anche la seconda corolla togliere i punti di appoggio e coprire i punti a matita con dei punti nodino

terminata anche la seconda corolla togliere i punti di appoggio e coprire i punti a matita con dei punti nodino

Annunci
0

angolo della striscia di Mirca

angolo della striscia di Mirca

ecco alcuni particolari dei nostri lavori esposti in fiera …………..

.... grembiulini di  Mirca e Franca

…. grembiulini di Mirca e Franca

foto 2 (4)foto 1 (1)

La tenda del bagno di Laura con la tecnica del blackwork.

La tenda del bagno di Laura con la tecnica del blackwork.

Asciugamano con bordo in macramè di Norma.

Asciugamano con bordo in macramè di Norma.

….

scatolina con le bacche (tecnica stampwork)

scatolina con le bacche (tecnica stampwork)

il fascino dell semplicità

La striscia della signora Agnese a punto erba

il fascino dell semplicità

La striscia della signora Agnese a punto erba

lampada di Norma

lampada di Norma

foto 1 (1) foto 2 (3)foto 2 (3)foto 1 (2)

0

Abilmente

Il mondo del ricamo è in costante evoluzione e le ricamatrici sono alla continua ricerca di novità. La tecnica che presenteranno ad Abilmente, nell’ambito dei corsi riservati è lo “Stampwork” ossia il ricamo in rilievo, una tecnica di grande impatto che conferisce al manufatto un aspetto tridimensionale.
La scuola terrà dimostrazioni su varie tecniche di ricamo come:

Punto croce con rovescio perfetto

Sfilati semplici e composti

Punti di ricamo classico

Punto intaglio

Retini di fondo

Ricamo d’Assiafoto (3)

Punto antico 

Reticello

Macramè 

Trapunto fiorentino

Braccialetti e collane con perline a macramè e Kumihimo

0

mostra a Bassano….. a maggio

La mostra di Bassano è stata organizzata a villa Giusti il 18 e 19 Maggio in occasione dell'apertura del parco al pubblico come avviene ogni anno. Promossa ed organizzata dalla Fondazione Domenico Tolio Onlus, questa manifestazione ruota attorno al fiore per antonomasia , la rosa, proposto in tutti i modi possibili : dalla mostra mercato di vivai specializzati a numerosi artigiani che propongono in vendita prodotti di arredo, cura della persona e sfiziosità alla moda. All'interno della Villa erano  esposti veri e propri capolavori del ricamo. Questo evento è giusto ricordarlo è sempre collegato ad una finalità benefica.

La mostra di Bassano è stata organizzata a villa Giusti il 18 e 19 Maggio in occasione dell’apertura del parco al pubblico come avviene ogni anno.
Promossa ed organizzata dalla Fondazione Domenico Tolio Onlus, questa manifestazione ruota attorno al fiore per antonomasia , la rosa, proposto in tutti i modi possibili : dalla mostra mercato di vivai specializzati a numerosi artigiani che propongono in vendita prodotti di arredo, cura della persona e sfiziosità alla moda. All’interno della Villa erano esposti veri e propri capolavori del ricamo. Questo evento è giusto ricordarlo è sempre collegato ad una finalità benefica.

foto (5) foto (6)